Mer09302020

Last update08:41:57

Back Valli Valli del Trentino Valli del Primiero Appiattimento turistico?

Appiattimento turistico?

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

logo Strada_Formaggi_DolomitiSan Martino di Castrozza, 12 giugno 2014. - di Michele Luongo*

Ecomuseo del Vanoi, Parco Paneveggio Pale di San Martino, Mezzano Romantica , Strada dei formaggi, Filosofia Green Way Primiero, Cultura, Musica, Sport, mercoledì 11, nella Sala Rombo, di Trentino Sviluppo a Trento, nel presentare il Primiero Dolomiti Festival Brass, si è voluto mettere in vista un po' di tutto di un territorio incantevole, sarà stato solo per un problema di baget o per un indirizzo politico?

Alla presentazione stampa hanno partecipato Paola Toffol, presidente dell' Apt di San martino di Castrozza, primiero e Vanoi, Paolo Scalet Direttore della Scuola Musicale Di Primiero, Francesco Schweizer di Mezzano Romantica, Dora Tavernaro coordinatore Strada dei formaggi, Federica Micheli, coordinatore Ecomuseo del Vanoi, Vittorio Ducoli direttore del Parco Naturale di Paneveggio Pale di San Martino, e naturalmente l'Assessore alla cultura, cooperazione, sport e protezione civile Tiziano Mellarini, con un intervento di pochissimi minuti, si è complimentato per le iniziative così sensibili verso l'ospite ( turista) poi, ha sottolineato che ci vuole una "cultura tesa a ridurre la frammentazione, bisogna creare sistema, avere un'apertura a nuovi orizzonti con coordinamenti con lo sport, turismo".

Belle parole quelle dell'Assessore, ma che tende a confondere o non riconoscere una realtà locale con quella nazionale o internazionale. Difatti, riteniamo di assoluto valore il coordinamento delle promozioni turistiche e culturali, ma non si può sostituire con quella locale in uno scenario di promozione su vasta scala. Così facendo, è un pericolo sempre più concreto in Trentino, si rischia di appiattire l'offerta, di togliere la competizione, la crescita, quindi di non sapere più riconosce e dare il giusto valore alle iniziative.

Ad esempio il Primiero Dolomiti Festival Brass, di respiro internazionale, con una propria specificità nel settore, quasi unica, a nostro avviso meriterebbe decisamente una maggiore attenzione.

Come giusto è promuovere un indirizzo turistico di paesaggio naturale, culturale, per cui risultano evidenti le mille sfumature delle offerte; bene la valorizzazione delle iniziative, ma non l'appiattimento dell'offerta, che sa tanto di sottomissione del territorio ad un'unica cabina di regia.

* Direttore di ViaCialdini

Appiattimento turistico?

Chi è online

 162 visitatori online